Come creare un blog fotografico professionale 🏆

Como crear un blog de fotografía de éxito

3 Jun 2019

 

A questo punto sappiamo che sei ben consapevole che progettare un blog fotografico professionale è assolutamente necessario per migliorare la tua carriera di fotografo professionale e diffondere le tue immagini e i tuoi video su Internet. Ma anche se questa idea è chiara nella tua testa, sai davvero quali sono le chiavi per creare un blog di fotografia professionale che funziona davvero con le tue visite?

E’ la chiave di tutto. Una delle reazioni che dovresti cercare quando crei un blog professionale è che i tuoi visitatori interagiscono con esso. A cosa serve? Affinché il tuo sito web sia condiviso quotidianamente e questo ti aiuta a posizionarti il più vicino possibile a quel primo posto tanto atteso su Google. Inoltre, molte di quelle visite che scoprono il tuo blog finiranno per contattarti.

 

Come creare un blog fotografico di successo

 

«Per creare un blog fotografico di successo devi entrare nella testa del tuo cliente ideale e offrire loro una soluzione al loro problema«.

 

 

Come fare un blog di fotografia professionale con Arcadina

Come potete immaginare, il primo passo che dovete fare per aumentare la visibilità del vostro marchio su Internet è quello di creare un blog professionale sulla vostra rete di fotografia, video o creativo.

Anche se con Arcadina questo passo è molto semplice e intuitivo, dal momento che il blog è già incluso come standard insieme al web e al dominio, vi lasceremo a portata di mano diversi articoli in modo da poter progettare un blog fotografico sul vostro web di fotografia in pochi minuti.

>> L’aiuto di Arcadina per creare il tuo blog di fotografia

 

Una volta chiariti tutti i dubbi su come creare il blog del fotografo, il passo successivo è quello di personalizzarlo a proprio piacimento.

Lo sapevi che in Arcadina abbiamo 2 nuovi blog design disponibili? Scopriteli nel prossimo post:

>> Scopri i nuovi blog di fotografia classica e infinita sui nostri siti web

 

5 passi per scoprire come creare un blog fotografico efficace

Hai il tuo blog pronto a pubblicare articoli, ora è il momento di «toccare con mano» e iniziare a creare contenuti di interesse per il tuo pubblico. Scopri in 5 semplici passi tutti i segreti per creare un blog fotografico efficiente, dinamico e redditizio.

 

1. Il primo passo nella creazione di un blog per i fotografi sarà quello di presentarsi

La cosa piu’ semplice che hai gia’. Ed è che per creare un blog di fotografia con Arcadina, richiede solo pochi minuti. Ora, il prossimo passo sarà quello di soddisfare la curiosità dei vostri visitatori come? Rivelare alcune informazioni su di voi, il vostro lavoro e il modo in cui conducete le vostre sessioni. Perche’ c’e’ una cosa su cui devi essere molto chiaro e la prossima volta:

 

Non importa quanto buone siano le tue fotografie, se i visitatori non apprezzano il tuo coinvolgimento e il tuo modo di lavorare, non darai loro la fiducia di cui hanno bisogno per fare il passo successivo e contattarti.

 

Un’idea per cercare di entrare in contatto con i tuoi potenziali clienti non appena arrivi al tuo blog è quella di presentarti sulla tua home page. Ad esempio, creando un post di benvenuto che tieni fisso nella parte superiore del blog.

 

«Empathize con i tuoi visitatori in modo che sia chiaro loro che sei il fotografo, il videografo o la persona creativa che stavano cercando.»

 

Ad esempio, il fotografo messicano Alfonso Ortega ha creato un articolo di benvenuto sul suo blog per presentarsi e spiegare ai suoi visitatori cosa troveranno in questa parte del suo sito di fotografia.

 

Il primo passo nella creazione di un blog per i fotografi sarà quello di presentarsi

www.alfonsoortegafotografo.com.Web design NewYork. Classico blog design.

 

Suggerimento: andate dai vostri visitatori in prima persona, al singolare e invitateli sempre a contattarvi per qualsiasi domanda.

 

2. Quando si progetta un blog di fotografia, organizzare i tuoi articoli per categorie

Se sei uno di quelli che scrive regolarmente sul tuo blog di fotografia (e se non lo sei, ti stai già prendendo del tempo). Uno dei primi compiti che dovrete svolgere per facilitare la ricerca di articoli nel blog, è quello di organizzare i post per categorie, per ogni argomento da trattare (matrimoni, eventi, matrimoni, pre-matrimoni, postbode, ritratti, moda, neonati, famiglie, ecc.

In questo modo, ogni visita può trovare rapidamente e facilmente gli articoli relativi al tipo di servizio che ti interessa di più in quel momento. Pensate attentamente al nome di ogni categoria, dato che Google li avrà molto in mente quando posizionerete la vostra rete di fotografia.

Vi state forse chiedendo in questo momento quante categorie dovrei includere quando creo un blog per fotografi? Non c’è davvero una risposta chiara a questa domanda, ma ad Arcadina consigliamo di creare da 5 a 10 categorie. Inoltre, se includi un motore di ricerca su un lato del tuo blog, gli utenti saranno in grado di trovare gli articoli desiderati più rapidamente.

 

«Quando si crea un blog di un fotografo professionale, ricordarsi di organizzarne i contenuti per categorie per migliorare l’esperienza utente

 

DGR Foto è uno studio fotografico situato ad Alava, dove offrono un’ampia varietà di sessioni. Se guardate le categorie del suo blog scoprirete alcuni dei suoi reportage più richiesti, come la gravidanza (pre-natale), matrimoni, boudoir, corsi, artisti e moda.

 

Quando si progetta un blog di fotografia, organizzare i tuoi articoli per categorieSe sei uno di quelli che scrive regolarmente sul tuo blog di fotografia (e se non lo sei, ti stai già prendendo del temp

www.drgfoto.com.Web design Arizona. Classico blog design.

 

Suggerimento: quando si crea un blog professionale, non complicarsi con i nomi delle categorie. Scegli bene gli argomenti in modo che i tuoi visitatori siano molto chiari sul tipo di contenuto che si troverà in ogni sezione.

 

3. Per creare un blog fotografico produttivo tenete presente il suo posizionamento sul web

Un altro punto da tenere a mente quando si crea un blog di un fotografo è la questione del posizionamento sul web. Non importa quanto interessanti gli articoli che includi nel tuo blog, se Google non li mostra ai tuoi clienti nelle loro ricerche, non ti faranno molto bene.

Lo sforzo sarà di scarsa utilità se al momento della creazione di un blog di fotografia si caricano solo sessioni complete di immagini (come portfolio) con pochissimo testo. Se il vostro unico obiettivo è quello di caricare quelle foto o video sul blog e condividerle sui social network di conseguenza, allora questo potrebbe essere sufficiente. Ma se vuoi anche quegli articoli per iniziare a scalare le classifiche nei motori di ricerca su Internet, devi scrivere articoli che includano le parole chiave che identificano la tua azienda e da cui vuoi essere trovato.

Inoltre, è importante prestare particolare attenzione ai titoli di ogni articolo, senza dimenticare di includere la parola chiave corrispondente.

 

Per creare un blog fotografico produttivo tenete presente il suo posizionamento sul web

 

E affinché Google e gli altri motori di ricerca siano chiari su quali argomenti affrontate sul vostro sito web, vi daremo alcuni semplici trucchi da applicare e quindi migliorare il SEO del blog del vostro fotografo.

  • Includi parole chiave nei testi dei tuoi articoli (es. relazione di famiglia ad Alicante).
  • Oltre ad incorporare queste parole chiave in ogni post, evidenziatele in grassetto (rapporto di famiglia ad Alicante).
  • Dai un nome alle tue immagini con testo descrittivo (Wedding-Murcia-01.jpg) e aggiungi una descrizione.
  • Usa la tua immaginazione e la tua esperienza come fotografo quando scrivi. Ma non si copiano mai testi da altri siti web. Google ti noterà e ti penalizzerà per questo.
  • Se la tua creatività quando scrivi articoli è esaurita, lasciati ispirare dai temi trattati in altri siti web simili al tuo, controlla i tuoi fotografi stranieri preferiti o sii interessato ai dubbi dei tuoi clienti.

Internet è una grande fonte di ispirazione se si sa dove cercare. Ma ricordati sempre di trasformare queste idee nel tuo stile e modo di esprimerti (senza copiare).

 

«Uno dei compiti più importanti del tuo blog fotografico sarà quello di posizionare meglio il tuo sito web nei motori di ricerca su Internet

 

E se volete maggiori informazioni sul posizionamento sul web per i fotografi, questo articolo è l’ideale per voi:

>> Posizionamento web per i fotografi: Le migliori parole chiave per il tuo web di fotografia

 

Nel blog di Emovere Studios, 4 prestigiosi fotografi specializzati in fotografia di matrimonio all’avanguardia e con sede a La Coruña, hanno ben chiaro perché le parole chiave vogliono posizionarsi, «fotografi di matrimonio», e lo dimostrano nei loro articoli.

 

le parole chiave vogliono posizionarsi, "fotografi di matrimonio"

www.emoverestudios.pro.Web design Sydney. Classico blog design.

 

Suggerimento: utilizzare lettere maiuscole in grassetto (senza abusi) e corsivo per evidenziare le parole chiave. Questi dati saranno presi in considerazione da Google.

 

4. Sfrutta al meglio il tuo blog fotografico professionale condividendo i tuoi articoli sui Social Network

Come già sapete, oggi i Social Network (Facebook, Instagram, Twitter, Twitter, ecc.) sono diventati una grande fuga dove potete mostrare il vostro lavoro ad una moltitudine di persone. Approfittate di questa grande finestra sul mondo applicando questi piccoli suggerimenti:

  • Annuncia i tuoi nuovi post del blog ai tuoi amici o ai membri del gruppo. Ma attenzione, con moderazione. Se si freckle pesante si possono sopraffare alcuni e annoiarne altri.
  • Collega le tue Reti con il tuo Web. Permetti ai tuoi visitatori di condividere le foto del tuo blog, gallerie web, articoli o pagine web, e anche l’intero web o blog. In questo modo i tuoi visitatori saranno in grado di pubblicare una singola immagine e creare un grande dibattito intorno ad essa. Oppure conosci il tuo sito web e blog e inizia a seguirti.
  • Ascolta i tuoi seguaci e rispondi ai loro commenti nei tuoi articoli del blog. In Arcadina puoi anche collegare i commenti di Facebook al tuo blog.
  • Quando si crea un blog fotografico, ricordati sempre di includere le icone dei tuoi social network in modo che i tuoi lettori possano condividere i tuoi articoli su di essi. In questo modo i tuoi post raggiungeranno molti più lettori.

 

«Sfrutta al meglio i tuoi Social Network e usali per qualcosa di piu’ di semplici pubblicazioni divertenti.»

 

Ivana Barrili è una fotografa italiana che offre molteplici opzioni di interazione con i suoi Social Network. Nella parte superiore troverete un accesso diretto alle loro Reti. E in ogni articolo Ivana dà la possibilità di condividere sia il post completo che ciascuna delle immagini.

 

Sfrutta al meglio il tuo blog fotografico condividendo i tuoi articoli sui Social Network

www.ivanabarrili.com.Web design Tokyo. Classico blog design.

 

Suggerimento: approfitta delle critiche costruttive che ricevi dalle Reti per migliorare il tuo lavoro di fotografo e per offrire i servizi che i tuoi seguaci richiedono.

 

5. Crea un blog per i fotografi con le tue migliori immagini e scrivi su di loro

Siamo sicuri che ogni volta che create una nuova pubblicazione studiate il vostro portfolio per vedere con quali immagini potete sorprendere i vostri visitatori. Ma se dopo aver investito così tanto tempo e dedizione non includete un testo attraente, non vi aiuterà a creare un blog professionale.

Quante parole dovresti scrivere in ogni articolo? Per darvi un’idea, con meno di 300 parole Google non terrà troppo conto delle vostre pubblicazioni.

È possibile intervallare brevi articoli (400 parole) in cui vengono descritti dettagliatamente il tipo di fotografia che si scatta e il luogo in cui si è svolta la sessione, con alcuni post più lunghi (1.000 parole) in cui si spiega in dettaglio un particolare aspetto del proprio lavoro approfittando di includere strategicamente le parole chiave.

Quante volte dovresti pubblicare? Ogni volta che il vostro lavoro lo permette e mantenendo sempre un minimo di qualità nei vostri articoli. Idealmente, si dovrebbero indicare alcune date di pubblicazione (1 o 2 volte al mese) e rispettare tali scadenze. In questo modo il tuo blog sarà nutrito di contenuti e le tue visite più ricorrenti aspetteranno con ansia le tue nuove voci.

 

«Prima di pubblicare un’immagine o un articolo, ne apprezzi la qualita’ e l’utilita’

 

Retamosa Wedding Stories è il sito web di Jose Luis, fotografo valenciano specializzato in fotografia di matrimonio dove le informazioni che condivide nel suo blog sono molto utili per gli sposi. Guardate questo articolo dove descrive quale scarpa è la più confortevole a seconda del tipo di matrimonio che si organizza.

E ‘un grande lavoro di posizionamento web per parole chiave, chi cerca «scarpe da sposa a Valencia» è probabile che venga sul vostro sito web. E chi ama le scarpe da sposa? Spose, non vi piacerebbe che le spose venissero sul vostro sito web? In Arcadina siamo sicuri che sì.

 

Crea un blog per i fotografi con le tue migliori immagini e scrivi su di loro

www.retamosaweddingstories.com.Web design Venezia. Classico blog design.

 

 

Suggerimento: prenditi cura della qualità delle immagini che carichi sul tuo blog fotografico e scrivi testi di una certa lunghezza.

 

Cosa aspetti a creare un blog fotografico professionale per dare impulso al tuo business? I vostri concorrenti lo stanno già creando con Arcadina

Come potete vedere, progettare un blog per i fotografi non significa solo pubblicare le foto delle vostre ultime sessioni. Se vuoi davvero che il tuo blog funzioni, devi dedicargli tempo e strategia.

Se ancora non vedete in modo chiaro tutti i vantaggi che vi offre la possibilità di dedicare un po’ di tempo alla creazione di un blog fotografico, video o creativo, ecco un altro articolo con molte altre ragioni.

>> 5 motivi per cui si dovrebbe creare un blog di fotografia

 

Con i siti web di Arcadina avete la possibilità di creare un blog fotografico in modo molto semplice e lo avrete anche incluso come standard in tutti i nostri piani web.

 

Realizza i tuoi sogni e sviluppa la tua carriera professionale con noi. Ti offriamo un sito internet di prova gratuita per 14 giorni affinché tu possa provare la nostra piattaforma senza obbligo di permanenza. Cosa aspetti ad avere una pagina web e blog professionale?

 

Se hai delle domande, il nostro Team di Assistenza Clienti sarà sempre a disposizione per aiutarti, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

 

creare un blog fotografico

 

 


avatar

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.

  Subscribe  
Notify of
close

Crea ora il tuo sito web di fotografia.

Creare sito web di fotografia

14 giorni di prova gratuita. Non è richiesta carta di credito. 

 

Contacto