L’AI applicata alla fotografia: strumenti per trasformare l’intelligenza artificiale in un alleato

herramientas-inteligencia-artificial-para-fotografos-arcadina

27 Feb 2024

È passato un anno da quando ho scritto il mio primo articolo in questo blog sull’intelligenza artificiale e sull’impatto che avrebbe avuto sul settore della fotografia, sia a livello creativo che professionale. E il fatto è che l’IA ha smesso di essere quell’innovazione ricorrente che nell’immaginario collettivo ha avuto tante forme che sono nate dal cinema o dalla letteratura di fantascienza per diventare una realtà fattibile che, fino a pochissimo tempo fa, nessuno si aspettava. E questo, nonostante il primo abbozzo di intelligenza artificiale risalga al 1939, quando il matematico inglese Alan Turing ideò Bombe, la macchina calcolatrice con cui fu possibile decifrare i codici Enigma nazisti, con un tempo sufficiente ad anticipare le mosse del Reich durante la Seconda Guerra Mondiale.

strumenti-di-intelligenza-artificiale-per-fotografi-copertina-arcadina

Il primo abbozzo di intelligenza artificiale risale al 1939, quando il matematico inglese
Alan Turing ideò Bombe, la macchina calcolatrice con cui fu possibile decifrare i codici Enigma nazisti.

E così, mentre HAL 9000 si ribellava agli umani in 2001 Odissea nello spazio (Stanley Kubrick, 1968) o Rick Deckard in Blade Runner (Ridley Scott, 1982) dava la caccia a replicanti dotati di un’intelligenza emotiva non molto più sviluppata di quella del bambino supergiocattolo in A.I. Intelligenza Artificiale (Steven Spielberg, 2001), nel mondo reale è nato Eliza (1966), il primo programma basato sull’idea di reti neurali artificiali, un supercomputer chiamato Deep Blue ha sconfitto il campione mondiale di scacchi Gary Kasparov (1996), e AlphaGo (2015) e AlphaZero (2017) hanno fatto un enorme passo avanti, essendo i primi programmi conosciuti in grado di apprendere da soli.

Tutti questi eventi, all’epoca, non ebbero sulla coscienza collettiva un impatto maggiore di quello di una notizia riempitiva in un qualsiasi telegiornale o di un documentario di La 2 sulla scienza e la tecnologia, a patto che non si finisse per appisolarsi alla voce di Eduard Punset in sottofondo. E nonostante il fatto che tutta la conoscenza che c’è e ci sarà mai sia disponibile a chiunque grazie a Internet, la stragrande maggioranza delle intelligenze non artificiali sembra scegliere di utilizzare il fatto tecnologico per sbucciare il tacchino sulla RRSS, totalmente ignara dell’evoluzione degli eventi che preludono a un cambiamento di paradigma che senza dubbio stravolgerà tutto.

strumenti-di-intelligenza-artificiale-per-fotografi-1-arcadina
Bombe: il primo schizzo di un’intelligenza artificiale.

Sapevate che ora è possibile cercare le immagini in base ai selfie? Scoprite questa nuova funzione AI

busqueda-de-imagenes-por-selfie-novedad-de-IA-arcadina

17 Gen 2024

Sì, da qualche giorno i vostri clienti potranno cercare le immagini per selfie nelle loro gallerie private o in una qualsiasi delle vostre gallerie pubbliche per trovare le loro immagini grazie all’Intelligenza Artificiale. Anche se offriamo questa integrazione dell’intelligenza artificiale ai nostri clienti solo da poco tempo, molti fotografi ci hanno già chiesto di aggiungere questa interessante funzionalità. E sapete che vi ascoltiamo sempre.

Affinché sappiate in cosa consiste la ricerca di immagini tramite selfie e vediate tutti i vantaggi offerti dal nuovo servizio AI che avete già a disposizione in Arcadina, vi invitiamo a leggere questo articolo fino alla fine. Le informazioni che vi spiegheremo saranno molto utili se volete vendere più foto quest’anno.

cercare-le-immagini-in-base-ai-selfie-nuova-funzione-AI-copertina-arcadina

Avete già attivato la ricerca di immagini selfie nella vostra integrazione AI.

L’intelligenza artificiale è arrivata ad Arcadina! Scopri come l’intelligenza artificiale sta cambiando le regole del gioco

la-inteligencia-artificial-ha-llegado-a-arcadina

19 Dic 2023

È una grande notizia: l’intelligenza artificiale è arrivata ad Arcadina e, dopo pochi giorni dall’attivazione di questa nuova opzione di business, sono già molti i fotografi che sappiamo stanno iniziando a sfruttarla al meglio nelle gallerie di vendita dei loro siti web fotografici.

Grazie all’Intelligenza Artificiale integrata nel vostro sito web, potrete offrire ai vostri clienti la possibilità di cercare le loro fotografie in una galleria di vendita attraverso il riconoscimento di volti e testi molto più velocemente. Riuscite a immaginare l’aumento del numero di fotografie che potrete iniziare a vendere grazie all’Intelligenza Artificiale? Scoprite tutti i motivi per cui l’intelligenza artificiale è arrivata ad Arcadina e non intende andarsene.

l-intelligenza-artificiale-e-arrivata-ad-arcadina-copertina

L’intelligenza artificiale è arrivata ad Arcadina!

Scoprite i migliori strumenti di intelligenza artificiale per fotografi che vi faciliteranno la vita

las-mejores-herramientas-de-IA-para-fotógrafos-arcadina

28 Set 2023

Negli ultimi mesi l’intelligenza artificiale sta prendendo piede in molti settori e molti professionisti, compresi i fotografi, guardano a questi strumenti avanzati con un certo timore. Ma la verità è che, se non volete che l’intelligenza artificiale vi passi sopra, quello che dovete fare è allearvi con essa e sfruttarla al meglio per avvantaggiare il vostro lavoro di fotografi, quindi oggi abbiamo voluto mostrarvi in questo post quali sono i migliori strumenti AI per fotografi che potete utilizzare per avvantaggiare la vostra attività di fotografia digitale.

E non pensate che questi tipi di programmi di intelligenza artificiale possano essere utilizzati solo per creare immagini che sarebbero impossibili nella vita reale o per ritoccare le vostre foto molto più velocemente. Gli strumenti AI per fotografi vanno ben oltre e oggi vi forniremo tutte le chiavi per poterne beneficiare.

i-migliori-strumenti-di-intelligenza-artificiale-per-fotografi-compertina-arcadina

Cosa aspettate a iniziare a utilizzare i migliori strumenti AI per fotografi sul mercato?