Scoprite i migliori strumenti di intelligenza artificiale per fotografi che vi faciliteranno la vita

las-mejores-herramientas-de-IA-para-fotógrafos-arcadina

28 Set 2023

Negli ultimi mesi l’intelligenza artificiale sta prendendo piede in molti settori e molti professionisti, compresi i fotografi, guardano a questi strumenti avanzati con un certo timore. Ma la verità è che, se non volete che l’intelligenza artificiale vi passi sopra, quello che dovete fare è allearvi con essa e sfruttarla al meglio per avvantaggiare il vostro lavoro di fotografi, quindi oggi abbiamo voluto mostrarvi in questo post quali sono i migliori strumenti AI per fotografi che potete utilizzare per avvantaggiare la vostra attività di fotografia digitale.

E non pensate che questi tipi di programmi di intelligenza artificiale possano essere utilizzati solo per creare immagini che sarebbero impossibili nella vita reale o per ritoccare le vostre foto molto più velocemente. Gli strumenti AI per fotografi vanno ben oltre e oggi vi forniremo tutte le chiavi per poterne beneficiare.

i-migliori-strumenti-di-intelligenza-artificiale-per-fotografi-compertina-arcadina

Cosa aspettate a iniziare a utilizzare i migliori strumenti AI per fotografi sul mercato?

Quali sono gli strumenti AI per fotografi che potete utilizzare nella vostra attività fotografica?

i-migliori-strumenti-di-intelligenza-artificiale-per-fotografi-1-arcadina

Prima di parlare dei migliori strumenti AI per fotografi, vorremmo chiarire, nel caso in cui a qualche collega non sia ancora chiaro di cosa stiamo parlando, cosa sia l’intelligenza artificiale.

L’IA o intelligenza artificiale è una serie di sistemi che vengono creati per svolgere compiti specifici, come il riconoscimento dei volti o della voce. Al momento non hanno la capacità di evolversi da soli e hanno bisogno di un programmatore per svolgere un compito specifico.

In breve, gli strumenti di intelligenza artificiale per fotografi possono aiutarvi a svolgere una serie di attività quotidiane in modo molto più rapido e a risparmiare tempo nella vita di tutti i giorni. Ecco alcuni esempi dei diversi tipi di IA che si possono trovare oggi su Internet.

1# Crea immagini dal nulla: DALL-E2

Sei un fotografo e non hai bisogno di un’applicazione che crei immagini per te, questo è quello che si potrebbe pensare all’inizio di questo tipo di IA, ma a volte è possibile combinare le proprie fotografie con quelle create dall’intelligenza artificiale, ad esempio per creare uno sfondo per le tue sessioni natalizie o anche per testare reportage più artistici o in stile fine art e poi decidere quale portare nella realtà.

Nel caso di DALL-E2, l’IA di openAI genererà una serie di immagini sulla base di un testo descrittivo inserito dall’utente nell’applicazione. Più la spiegazione è dettagliata ed esplicita, più è probabile che le vostre idee si avvicinino il più possibile alle immagini fornite da questa IA.

Questa IA ha integrato il GPT-3 in modo da comprendere perfettamente ciò che le si chiede di fare attraverso il testo, è in grado di combinare concetti e stili e dispone anche di un’enorme libreria di opere d’arte e fotografie come riferimento.

2# Creare la propria banca di immagini generate dall’intelligenza artificiale: Lexica

Se volete cercare ispirazione o semplicemente vedere come altre persone creano immagini dal nulla, ora potete usare una sorta di motore di ricerca per immagini create dall’intelligenza artificiale, Lexica, che è molto facile da usare.

Questa applicazione basa le sue ricerche sul testo esplicativo che gli utenti hanno aggiunto alle loro immagini come descrizione quando le hanno create con Dreamstudio, un’altra applicazione per la creazione di immagini come Lexica.

Un’altra caratteristica molto interessante di questa intelligenza è la possibilità di copiare il testo delle immagini che altri utenti hanno utilizzato per generare la fotografia in questione. Questi testi sono chiamati prompt.

3# Creare video dal testo: Synthesia

Se volete provare a creare i vostri primi video o videoclip, Synthesia è un’applicazione a pagamento che può generare un video sulla base di un testo esplicativo.

Per utilizzare questo algoritmo, basta scegliere una serie di modelli per dare forma al tipo di video che si vuole creare, poi si possono personalizzare una serie di elementi, come lo sfondo e la sceneggiatura, e si può anche selezionare un avatar che prenderà vita e sarà quello che darà voce ai vostri testi.

4# Migliorare la qualità delle foto: filtri neurali di Photoshop

All’interno del vostro programma Photoshop potrete scaricare un’estensione con una serie di filtri che sono stati chiamati filtri neurali che funzionano con l’IA con i quali sarete in grado di migliorare le vostre immagini nel più breve tempo possibile e vi permetteranno di creare versioni non distruttive delle vostre fotografie.

Alcuni di questi filtri sono sperimentali, in modo che l’intelligenza artificiale possa apprendere ciò che i fotografi utilizzano di più; inoltre, è possibile votare quelli che piacciono di più, in modo che possano essere ulteriormente sviluppati in futuro.

5# Fotoritocco: Luminar Neo

Un altro strumento che può aiutare a ritoccare le immagini è Luminar Neo, con il quale è possibile eseguire un primo ritocco delle immagini in modo automatico. Ma ha anche altre funzioni molto interessanti, come, ad esempio, la sostituzione del cielo di un’immagine e potete aggiungerne uno già definito, acquistarne altri o addirittura utilizzare il vostro.

In questa AI potrete anche modificare l’illuminazione, il contrasto, la saturazione, i ritratti bokeh e molte altre opzioni che daranno alle vostre immagini un tocco finale molto più sofisticato.

6# Migliorare la qualità delle immagini: Gigapixel AI

Con questo strumento potrete ingrandire le dimensioni delle vostre immagini senza perdere qualità. Con Gigapixel AI potrete aumentare la risoluzione di illustrazioni, loghi, immagini, ecc.

Questa intelligenza artificiale è in grado di aumentare le dimensioni delle foto fino al 600% senza diminuirne la qualità: incredibile, vero?

7# Disegna il tuo logo o un poster: Stockimg

Stockimg è un’applicazione che consente di generare tutti i tipi di immagini, loghi, poster, illustrazioni, copertine di libri, ecc. a partire da una serie di indicazioni fornite al programma.

Questa piattaforma vi permetterà anche di migliorare le immagini già create e di personalizzarle aggiungendo diversi elementi.

8# Creare i propri testi: ChatGPT

ChatGPT è uno degli strumenti AI per fotografi che, se sapete come usarlo, può aiutarvi molto con i contenuti del vostro sito web e dei social media. Con questa intelligenza potete conversare su quasi tutti gli argomenti che vi interessano.

Può anche aiutarvi a creare una serie di contenuti da inserire nel vostro sito web, ma fate attenzione a non copiarli alla lettera, in modo che Google non vi penalizzi se qualcun altro effettua la vostra stessa ricerca.

Questo tipo di IA è molto utile per ottenere idee per il vostro blog o per aiutarvi nello sviluppo della vostra pagina di servizi, per tradurre testi o anche per correggere errori di ortografia o espressioni scritte male.

9# Date un nome ai vostri prodotti: NomeSnack

Se state iniziando con la fotografia e state cercando un nome per la vostra azienda o volete semplicemente dare un nome più originale ai vostri diversi servizi, NameSnack AI vi aiuterà a dare un nome ai vostri servizi e prodotti partendo da una serie di indicazioni precedenti.

10# Siete fotografi di destinazione all’estero? Imparate le lingue con Speak

Sì, con gli strumenti di intelligenza artificiale per fotografi potrete anche esercitarvi e migliorare le vostre lingue. Questo è perfetto se avete spesso clienti che parlano un’altra lingua o se volete diventare fotografi di destinazione.

Con Speak AI potrete esercitarvi in diverse lingue, come inglese, francese, tedesco, italiano, giapponese e cinese. Vi consigliamo di provarlo.

Suggerimenti per imparare a usare ChatGPT per i vostri testi web

i-migliori-strumenti-di-intelligenza-artificiale-per-fotografi-2-arcadina

La maggior parte degli strumenti di intelligenza artificiale per fotografi che vi abbiamo mostrato in questo articolo, pur essendo molto interessanti, sono strettamente legati al settore della fotografia e siamo sicuri che avrete una grande scioltezza nell’utilizzarli.

Per questo motivo, abbiamo voluto scegliere una delle IA più famose di Internet, ChatGPT, che è più legata alla creazione di contenuti, e fornirvi una serie di consigli e raccomandazioni affinché i risultati ottenuti siano molto migliori.

Per quale tipo di contenuto posso utilizzare ChatGPT?

Come abbiamo anticipato nella presentazione di questo strumento di intelligenza artificiale, ChatGPT può essere utilizzato per aiutarvi a definire quasi ogni tipo di contenuto da utilizzare nel vostro sito web, nei social network, nelle e-mail, ecc.

Diamo un’occhiata ad alcuni dei testi che si possono facilmente creare con questo strumento.

  • Per aiutarvi a creare la vostra autobiografia. Potete scrivere alcuni dei dettagli che volete presentare sul vostro sito web e questa applicazione vi darà un’idea di come catturarli nella vostra biografia.
  • Se state creando un dossier e avete bisogno di un testo introduttivo, potete anche usare questa IA per generarlo, dovrete solo scrivere un breve riassunto di ciò che volete o anche copiare il testo da campagne precedenti e chiedere di scriverlo per voi con altre parole.
  • È inoltre possibile creare brevi testi da utilizzare sui social media.
  • Su richiesta, ChatGPT può fare una piccola ricerca sugli hashtag e sulle parole chiave da utilizzare nei vostri post.
  • Se, ad esempio, dovete scrivere un’e-mail ai vostri follower per informarli della prossima campagna che state per lanciare, potete chiedere a questa applicazione di creare un modello per le vostre comunicazioni e-mail.
  • Offre inoltre ottimi risultati se, ad esempio, avete il vostro sito web in due lingue e volete tradurre i testi rapidamente.

Imparate a essere concisi e concreti quando chiedete informazioni a ChatGPT

Quando chiedete a ChatGPT di scrivervi qualsiasi tipo di testo, è importante che gli diate il maggior numero di informazioni possibile, in modo che il contenuto rifletta molto meglio ciò che volete esprimere. Ecco alcune raccomandazioni per “chattare” con questa applicazione.

  • Spiegate a quale tipo di contenuto sarà destinato il testo (un’introduzione, un post su Instagram, un’e-mail, ecc.).
  • Dite a ChatGPT come volete che sia scritto il testo, ad esempio in prima persona, al singolare, ecc.
  • È inoltre importante indicare la lunghezza approssimativa del contenuto, indicando il numero di parole che si desidera che il testo occupi.
  • Se si tratta, ad esempio, di un articolo, si può chiedere all’intelligenza artificiale di utilizzare una serie di parole chiave nel contenuto stesso.
  • Dite a ChatGPT di creare il testo con titoli e sottotitoli se il contenuto sarà lungo.
  • ecc.

Come potete vedere, se sapete come chiedere a ChatGPT, i risultati possono essere molto accurati, ma è estremamente importante che non usiate il testo offerto da questa IA direttamente nelle vostre comunicazioni, nel caso in cui un altro fotografo abbia chiesto la stessa cosa e il risultato sia simile.

Questo strumento è un punto di partenza e un grande aiuto per la creazione di contenuti scritti per la vostra attività fotografica.

Imparate a utilizzare gli strumenti di intelligenza artificiale per fotografi e a migliorare la vostra attività fotografica

L’era dell’intelligenza artificiale è arrivata e avete due possibilità: o ignorarla e continuare a fare il vostro lavoro di fotografi come prima o approfittare di tutti gli strumenti di intelligenza artificiale per fotografi che potete trovare in questo momento su Internet e che renderanno la vostra attività fotografica molto migliore.

Oggi vogliamo condividere con voi la testimonianza di Mikel Azkarate del Dark Red Team.

>> “Arcadina Labs: opportunità di business e futuro”, Mikel Azkarate

Infine, vorremmo farvi una domanda: quali strumenti di IA per fotografi state utilizzando o testando? Ci piacerebbe scoprirlo nei commenti.

Mal di testa per la vostra attività di fotografia? Prendete un’Arcadina

Mal di testa per la vostra attività di fotografia? Prendete un’Arcadina

Realizzate il vostro sogno di diventare fotografi professionisti con l’aiuto delle nostre soluzioni aziendali. Ora è possibile creare un sito web e un’attività commerciale gratuitamente per 14 giorni senza alcun impegno di permanenza.

Grazie alle soluzioni aziendali di Arcadina per i fotografi, i vostri problemi di lavoro spariranno.

In caso di domande, il nostro Servizio Clienti è sempre pronto ad aiutarvi 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana. Vi ascoltiamo.

¡Comparte!
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments