Guida per scattare le migliori foto di comunione del 2024

guia-para-las-mejores-fotos-de-comunion-de-2024-arcadina

6 Feb 2024

Se c’è una cosa che accomuna le migliori foto di comunione che abbiamo visto negli ultimi anni nei portfolio dei fotografi, è il sorriso dei loro protagonisti. Perché far sorridere in modo naturale davanti alla macchina fotografica bambini di 9 anni, che in molti casi non vi conoscono affatto, è la base per rendere il vostro portfolio di comunione molto più attraente per le famiglie che stanno cercando un fotografo di comunione per il 2024.

E per rendere le immagini della comunione di quest’anno ancora più divertenti e originali, nell’articolo di oggi vi daremo una serie di consigli e raccomandazioni affinché queste foto accattivanti siano perfette per le famiglie che stanno già cercando un fotografo per la comunione.

guida-per-le-migliori-foto-di-comunione-del-2024-copertina-arcadina

Per questa stagione 2024 siate pronti a scattare foto di comunione indimenticabili.

Come si possono realizzare foto di comunione che siano davvero indimenticabili per le famiglie?

guida-per-le-migliori-foto-di-comunione-del-2024-1-arcadina

Sia che siate fotografi di famiglia e stiate pensando di offrire ai vostri clienti una serie di sessioni fotografiche di comunione, sia che realizziate questi servizi fotografici da anni, è importante che prima di iniziare a promuoverli teniate presente alcune raccomandazioni per rendere la vostra campagna di comunione 2024 un successo.

E sebbene scattare foto di comunione possa sembrare un compito semplice se si è fotografi di famiglia, la realtà di questo tipo di sessione è che, sebbene i bambini facciano del loro meglio, non sempre si ottengono quelle immagini di comunione che si vorrebbero condividere nella galleria del proprio sito web fotografico.

Per distinguersi dagli altri, per avere i piccoli modelli in tasca e per offrire alle famiglie un servizio con un’ampia gamma di possibilità, è importante che teniate conto di una serie di raccomandazioni quando scattate le fotografie di prima comunione, come vi mostreremo di seguito in questa piccola guida con 8 semplici passi.

1# Offrire alle famiglie sessioni di comunione in splendidi ambienti all’aperto

guida-per-le-migliori-foto-di-comunione-del-2024-2-arcadina

Una delle opzioni più apprezzate dai genitori dei bambini che stanno per fare la prima comunione sono le fotografie in studio. È il modo più classico e sicuro per non rovinare i costumi dei bambini prima del grande giorno. Se volete uscire dall’ordinario e offrire alle famiglie un’alternativa alle sessioni in studio, optate per la fotografia in esterni.

A questo proposito, non c’è dubbio che le foto di comunione in un ambiente naturale (campagna, montagna, spiaggia, ecc.), approfittando del tramonto, sono le più comuni e quelle di cui tutte le famiglie si innamorano. Ma oltre a questa opzione, è possibile pianificare altri tipi di foto pre-comunione in diversi ambienti esterni. Ecco alcune idee:

  • Relazione urbana. L’idea è quella di percorrere i monumenti più emblematici della città.
  • Una giornata in un parco divertimenti. Il bambino apprezzerà la sorpresa e per non avere sorprese potete scattare alcune foto con il costume e poi fare il resto del reportage con un altro costume.
  • Doppia sessione di amici del cuore, cugini, ecc. È possibile organizzare 2 mini-sessioni separate e concludere il servizio fotografico con diverse foto degli amici insieme: sarà un pomeriggio indimenticabile per loro.
  • Un servizio in stile fine art dove la fantasia non conosce limiti.
  • Sessione di fotografia notturna (si possono scattare le prime foto al crepuscolo e poi giocare con il gioco della notte e delle luci).
  • Rapporto con i nonni.
  • ecc.

Cercate luoghi incantevoli per le foto di comunione all’aperto

Come dicevamo, quando create i pacchetti per questa sessione temporanea, potete offrire ai vostri clienti la possibilità di realizzare una sessione di prima comunione all’aperto. In questo caso la ricerca di un’ambientazione idilliaca garantirà il 75% del successo del reportage, soprattutto se si vuole puntare su un ambiente più naturale. Ecco qualche idea in più che può esservi utile:

  • Se si vive sulla costa, è molto facile. Potete andare in spiaggia, nella zona delle dune o anche sul lungomare. Il mare, il bel tempo e un sorriso spontaneo saranno gli unici ingredienti di cui avrete bisogno per scattare le migliori foto di comunione di questo 2024.
  • Se invece il vostro studio fotografico si trova in un’area interna, nessun problema. Potete sempre trovare un’area boschiva nelle vicinanze, accanto a un piccolo ruscello, in un campo di papaveri o semplicemente in un bel parco dove realizzare un servizio fotografico.
  • Anche all’esterno è possibile creare una piccola decorazione. Trovate un paio di alberi e appendete delle ghirlande, delle lanterne o dei tessuti di tulle. Potete anche utilizzare un teepee, molto popolare nelle feste per bambini.
  • Se nella vostra città c’è un giardino botanico, non esitate a proporlo alle famiglie. La varietà degli spazi e la tranquillità delle sue passeggiate renderanno indimenticabili le foto di comunione.
  • Una stazione ferroviaria abbandonata può essere una location molto interessante per dare un tocco vintage al reportage fotografico.
  • ecc.

Verificate che tempo farà il giorno del servizio fotografico

La primavera è uno dei mesi più belli dell’anno per i servizi fotografici all’aperto. Le giornate sono più lunghe e la temperatura è abbastanza calda da permettere di trascorrere più tempo all’aperto, ma a volte i temporali improvvisi e i cambiamenti meteorologici possono giocare brutti scherzi.

Se avete già programmato una sessione di prima comunione all’aperto e si prevede la pioggia, organizzate sempre un piano b.

Come idea, potete parlare con le famiglie di cambiare la data, anche se questo potrebbe sconvolgere l’intero programma delle foto di comunione. Potete anche proporvi di fare le foto di comunione in studio o di cercare un luogo dove il tempo inclemente non vi condizionerà, ad esempio un centro sportivo, l’accesso a un museo, una serra, ecc.

2# Preparare con cura i rapporti dello studio pre-comunione

guida-per-le-migliori-foto-di-comunione-del-2024-3-arcadina

Quando si pianifica un servizio fotografico pre-comunione nel proprio studio, se si vuole offrire un prodotto diverso da quello degli altri colleghi, una buona idea è quella di avere prima un breve colloquio con i genitori per “personalizzare” (per quanto possibile) la sessione fotografica del loro bambino. Una buona idea potrebbe essere quella di avere prima un breve colloquio con i genitori per “personalizzare” (per quanto possibile) la sessione fotografica del loro bambino.

Questo non significa che dobbiate realizzare i vostri servizi fotografici à la carte, perché ciò richiederebbe molto tempo di preparazione e le sessioni di comunione non sarebbero redditizie per voi. Ma potete pianificare diversi scenari con toni, oggetti di scena, decorazioni e stili diversi, in modo che i genitori possano sceglierne uno o due (a seconda del pacchetto stipulato) il giorno del servizio fotografico.

Altri extra che potete offrire, oltre alla possibilità di scegliere tra 2 diversi set, possono essere:

  • Foto di comunione con il resto della famiglia (papà, mamma e fratelli).
  • Servizio fotografico di comunione con l’animale domestico della famiglia.
  • Un cambio di guardaroba per il bambino della prima comunione con abiti più informali. Con questo piccolo dettaglio potrete aumentare il numero di fotografie che le famiglie acquisteranno da voi quando le mostrerete nella loro galleria privata.
  • Una mini sessione a casa. Anche se queste foto di comunione possono essere le meno colorate di tutte. Poiché nelle case dei clienti non ci sono le stesse condizioni di luce dello studio. Potete offrirlo come servizio complementare al vostro reportage principale. Questo reportage può essere incentrato sul mantenimento di un ricordo dell’abito da comunione, degli accessori e sulla messa in scena di come il bambino si preparerà per il grande giorno della sua prima comunione.
  • ecc.

3#Foto di comunione à la carte? Perché no?

Un’altra modalità di reportage di prima comunione all’aperto, molto più esclusiva, può essere la possibilità di organizzare una sessione à la carte. La si può “vendere” alla famiglia come regalo per il bambino che sta per fare la prima comunione.

Parlate con i genitori e aiutateli a sorprendere il loro bambino con un doppio regalo. Potete parlare del più grande hobby o desiderio del bambino e aiutarli a organizzare una sessione fotografica a sorpresa.

Potrebbe trattarsi di andare a cavallo, di andare al campo di calcio della loro squadra preferita, di andare in uno skate park, di visitare un luogo speciale o anche di preparare una sessione fotografica di comunione con un tema più speciale. Le immagini di queste sessioni saranno pura spontaneità e felicità e vi assicuriamo che diventeranno le migliori foto di comunione per la famiglia.

4# Pianificate la relazione sulla prima comunione e non lasciate nulla al caso

In questo tipo di sessioni, anche se temporanee, è importante non lasciare nessun dettaglio all’improvvisazione. Se, ad esempio, avete intenzione di realizzare il servizio fotografico in studio, preparate tutto prima dell’arrivo delle famiglie.

Scegliete molto bene la scenografia e gli oggetti di scena, cercate gli accessori che potrebbero piacere al bambino che farà la sessione quel giorno, preparate l’illuminazione e tutta l’attrezzatura necessaria e preparate una grande dose di pazienza.

Se le foto di comunione verranno scattate all’aperto, è importante che qualche giorno prima dell’inizio della campagna di comunione 2024 andiate a dare un’occhiata ai luoghi scelti quest’anno per assicurarvi che tutto sia di vostro gradimento. Preparate alcuni giochi, oggetti di scena o accessori per i bambini e portate sempre del materiale extra per evitare spiacevoli sorprese all’ultimo minuto.

5# Organizzare un pomeriggio di giochi per i bambini della comunione

guida-per-le-migliori-foto-di-comunione-del-2024-4-arcadina

Per i bambini più timidi, per i quali è più difficile lasciarsi andare davanti alla macchina fotografica, è possibile preparare una serie di giochi divertenti per dare loro fiducia e aiutarli a dimenticare la macchina fotografica.

Si può usare una palla, un diabolo o un semplice palloncino per distogliere l’attenzione dalla macchina fotografica. Oppure, durante la riunione pre-scatto con la famiglia, si può parlare degli hobby del piccolo per cercare di fare in modo che siano presenti quel giorno nelle immagini della comunione.

6# Offrire servizi extra per le comunioni nel 2024 è sempre una buona idea

Per queste sessioni in cui la foto di famiglia è quasi d’obbligo, potete offrire una serie di servizi extra che possono essere molto utili per i genitori, come ad esempio: un truccatore professionista per le mamme, la possibilità di invitare alla sessione un ospite speciale (a pagamento) come la zia, i nonni e il loro migliore amico, un servizio fotografico di doppia comunione con la migliore amica della bambina che ha fatto la comunione, ecc.

Inoltre, prima che arrivi il giorno della relazione, è interessante che i genitori possano consultare il vostro dossier comunione con tutti i prodotti di cui avranno bisogno per il giorno della comunione, come ad esempio: promemoria per la comunione, libri delle firme, copie e ingrandimenti, una cabina fotografica per il giorno della celebrazione, pacchetti speciali con diverse relazioni, ecc.

E una volta terminato il servizio fotografico, non chiudete la porta alla vendita di nuovi prodotti. Se condividete le foto della comunione attraverso una galleria clienti, i genitori, oltre a selezionare le foto che più gli piacciono, potranno acquistare altre immagini oltre a quelle che avevano concordato con voi a suo tempo.

7# Servizio fotografico del giorno della prima comunione

guida-per-le-migliori-foto-di-comunione-del-2024-5-arcadina

Questo tipo di sessione nel giorno della celebrazione, qualche anno fa, era un classico e il più comune. In effetti, erano quasi le uniche immagini di comunione che venivano offerte alle famiglie.

Al giorno d’oggi, tuttavia, a causa dei tempi ristretti e del fatto che alcune chiese dispongono già di un fotografo organizzato, sta diventando sempre più di moda scattare le foto della comunione prima del giorno della celebrazione. La verità è che a molte famiglie manca il ricordo del giorno in cui i loro figli faranno la prima comunione.

Qui avrete diverse opzioni. Le foto nelle chiese, come per i matrimoni, tendono ad avere una certa “esclusività” e la cosa più comune è che ci sia solo 1 fotografo durante la celebrazione. Se non avete la possibilità di lavorare nelle chiese, potete anche offrire alle famiglie una serie di altre piccole foto durante la giornata, ad esempio:

  • Pre-sessione a casa durante la preparazione della bambina alla prima comunione.
  • Sessione fotografica in un luogo vicino alla chiesa prima o dopo la celebrazione con il resto della famiglia.
  • Mini sessione dopo la comunione in una location vicina al luogo del ricevimento.
  • Foto di comunione nel ristorante.
  • ecc.

L’offerta di questi altri tipi di fotografia di comunione aprirà molte altre porte che altri partner non apriranno. Approfittate di questa opportunità e diventate parte di uno dei migliori portfolio di comunioni del 2024.

8# sessioni di 9 anni per le famiglie che non celebrano la comunione

guida-per-le-migliori-foto-di-comunione-del-2024-6-arcadina

Al giorno d’oggi c’è una grande percentuale di famiglie che sceglie di non far fare la prima comunione ai propri figli ma, per evitare che i piccoli si sentano in colpa nei confronti dei loro amici e compagni di classe che invece la fanno, molti genitori scelgono di celebrare una festa di 9° compleanno.

Per tutte le famiglie che festeggiano l’ingresso dei loro piccoli nella preadolescenza, è possibile creare un pacchetto speciale per loro. Può essere davvero come una normale sessione di pre-comunione, ma con abiti da strada ed evitando posture e oggetti di scena che ricordano questa celebrazione religiosa.

Siete pronti a offrire le migliori foto di comunione di questo 2024?

A volte, per scattare buone foto di comunione non è necessario avere una formazione extra o dare sfogo alla propria creatività. Nella stragrande maggioranza dei casi, quando si mostra un prodotto in cui ogni piccolo dettaglio è ben pensato e pianificato, i risultati sono molto più gradevoli.

Noi di Arcadina vi offriamo una serie di strumenti e soluzioni aziendali per fotografi che vi aiuteranno nelle vostre campagne di comunione e in altri servizi fotografici. Se volete scoprire fin dove potete arrivare, potete provare gratuitamente i nostri servizi per 14 giorni.

Questa volta vogliamo condividere con voi l’intervista di Gema Romero di Ilusiones Art Photography, che ha una sezione proprio per spiegare come si svolge una sessione di prima comunione nel 2024.

>> Gema Romero: ‘Amo l’aspetto di Arcadina’

E per salutarvi per oggi, vorremmo porvi una domanda: quali sono secondo voi i fattori più importanti e che funzionano meglio quando si tratta di creare immagini di comunione? Ci piacerebbe leggere le vostre idee nei commenti.

Imparare a org Arcadina viene con te

Realizzate i vostri sogni e sviluppate la vostra carriera professionale con noi. Vi offriamo di creare un sito web di fotografia gratuitamente per 14 giorni, in modo che possiate provare la nostra piattaforma senza alcun impegno di permanenza.

Arcadina è molto più di un sito web, è una soluzione commerciale per i fotografi.

In caso di domande, il nostro Servizio Clienti è sempre pronto ad aiutarvi 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana. Vi ascoltiamo.

¡Comparte!
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments