È il momento di pianificare la campagna di Natale 2023

planificar-tu-campaña-de-navidad-2023-arcadina

5 Set 2023

Dopo aver staccato al mare o in montagna quest’estate e in coincidenza con l’inizio di settembre, è ora di iniziare a pianificare la campagna natalizia 2023. Se siete nuovi a questo tipo di reportage temporaneo, potrebbe sembrarvi un po’ affrettato, ma dall’esperienza di fotografi veterani che realizzano questo tipo di reportage con i bambini, possiamo dirvi che se non iniziate a dare forma alle sessioni fotografiche del Natale 2023 che volete proporre quest’anno, avrete poco tempo a disposizione.

Per preparare una campagna di Natale 2023 che funzioni davvero, è importante che vi prendiate il tempo necessario per pianificare e preparare le decorazioni, creare la pubblicità necessaria per far fruttare questi rapporti e molti altri consigli che vi daremo in questo articolo.

campagna-di-natale-2023-copertina-arcadina

Cosa aspettate a organizzare oggi la vostra campagna di Natale 2023?

Guida ai 10 consigli per organizzare la campagna di Natale 2023

campagna-di-natale-2023-1-arcadina

Per i fotografi per bambini, la campagna natalizia 2023 può essere una delle fonti di reddito più forti alla fine dell’anno, per questo è importante che nulla sia lasciato al caso in questo tipo di rapporti.

Quando si tratta di preparare il vostro servizio fotografico di Natale 2023, è importante che prendiate carta e penna e iniziate a dare forma a ciascuno dei 10 consigli che troverete in questa piccola guida che abbiamo creato per voi. Diamo un’occhiata a ciascuno di essi.

1# Pianificare il tema di questa campagna natalizia 2023

Quando iniziate a dare forma alle sessioni natalizie di quest’anno, è importante che creiate un set originale, diverso da tutti gli altri, e quanto più elaborate sono le vostre risorse, tanto più clienti attirerete nel vostro studio.

Assicuratevi che, nell’ambito del tema natalizio, le decorazioni di quest’anno abbiano toni e dettagli diversi da quelle dell’anno scorso. In questo modo attirerete più clienti e li fidelizzerete ogni anno. In questo modo attirerete più clienti e li fidelizzerete ogni anno.

Ecco alcune idee:

  • Villaggio di Natale: è possibile simulare un piccolo viale con diverse casette, piccole lanterne e, naturalmente, la neve.
  • Cielo stellato: utilizzare uno sfondo scuro e aggiungere piccoli punti luce per simulare le stelle. È possibile aggiungere a questa scena un albero di Natale, delle renne, ecc.
  • Casa di Babbo Natale: questo tipo di decorazione è sempre molto apprezzato dai più piccoli. Simulate la facciata della casa di Babbo Natale e posizionate una piccola cassetta delle lettere in modo che i bambini possano lasciarvi le loro lettere.
  • Soggiorno con camino: un’altra opzione molto apprezzata, soprattutto dai genitori, è quella di ricreare un soggiorno come nei film di Natale, con il grande camino e le calze appese intorno.
  • Decorate con dolci natalizi: potete utilizzare uno sfondo con toni natalizi e aggiungere alla decorazione biscotti di pan di zenzero, grandi bastoncini di zucchero, zucchero filato, cupcake natalizi, ecc.
  • ecc.

2# Creare decorazioni natalizie per il vostro studio

Una volta che avrete un’idea chiara di quale sarà il tema di quest’anno per le relazioni natalizie, dovrete mettervi al lavoro con le decorazioni.

Potete cercare uno sfondo in stile natalizio per evitare di creare a mano parte delle decorazioni, oppure potete scegliere di creare delle strutture in legno, ad esempio la facciata della casa di Babbo Natale, che potrete poi utilizzare in altri anni cambiando il resto delle decorazioni.

Gli alberi di Natale sono un must per questo tipo di sessioni, quindi se non ne avete ancora uno, dovrete procurarvene uno da tenere in studio. Ogni anno potete variare le decorazioni dell’albero, in modo che l’addobbo sia diverso a ogni stagione.

Ecco alcuni dei materiali necessari per creare la vostra scena natalizia:

  • Sfondi con motivi natalizi.
  • Albero di Natale, Babbo Natale.
  • Decorazione per l’albero.
  • Luci.
  • Neve artificiale.
  • Ghirlande e decorazioni natalizie.
  • Bastoncini di zucchero, marshmallow, ecc.
  • Camino, poltrone, sedie, tavoli, ecc.
  • Slitta, renna, cassetta delle lettere, ecc.
  • Rami di pino, pigne, castagne, foglie di agrifoglio, ecc.
  • Giocattoli e piccole confezioni regalo.
  • Oggetti legati al Natale che i bambini possono utilizzare durante le sessioni.
  • ecc.

3# Pensate a come volete che sia la dinamica del servizio fotografico di Natale 2023

Dopo aver dato forma alle decorazioni natalizie, il passo successivo è decidere l’aspetto del servizio fotografico.

Se non volete complicare la decorazione dell’atelier quest’anno, potete proporre alle famiglie due tipi di decorazioni, utilizzando i fondali che si vendono oggi con le scenografie natalizie, in questo modo il vostro ventaglio di possibilità sarà moltiplicato per due.

Potete offrire una sessione semplice, ad esempio in un set con camino natalizio dove la decorazione sarà più elaborata. Potete anche offrire l’opzione di godere di due set, uno con il camino dove i piccoli indosseranno i loro abiti migliori e un altro che simula una notte stellata dove i bambini indosseranno i loro pigiami per fare dei bei sogni.

In ogni caso, è importante che pensiate molto bene a quante opzioni volete offrire alle famiglie, se includere foto con i genitori, cambi di costume, ecc. in modo che quando si tratta di organizzare il tempo per ogni servizio fotografico abbiate un’idea chiara di tutte le opzioni.

4# Avete il coraggio di realizzare un servizio fotografico natalizio in loco?

campagna-di-natale-2023-2-arcadina

Un’altra opzione molto interessante è quella di organizzare una sessione natalizia extra all’inizio dell’autunno (oltre alle sessioni in studio) all’aperto nella vostra città. Per questo tipo di servizio fotografico di Natale 2023 è importante controllare bene le condizioni meteorologiche in modo che i piccoli si divertano.

Potete recarvi in un’area con pini vicino al giardino dei vostri clienti o in una piazza nei dintorni, aggiungere neve artificiale, altri elementi decorativi e dire ai genitori di far indossare ai bambini abiti caldi o in stile natalizio per simulare un pomeriggio invernale.

Potete anche creare un’atmosfera magica approfittando del tramonto e aggiungendo lanterne alla scena, una tazza di cioccolata calda o un piccolo albero di Natale che i bambini potranno decorare durante il servizio fotografico.

Per i più piccoli, mettete una tovaglia a quadretti rossi e bianchi, una torta ai mirtilli o alle fragole e lasciateli giocare e sperimentare con la torta.

5# Raccogliere materiale sia per la sessione che per i prodotti finali

Nell’arredare lo studio si può scegliere di appendere alcune foto natalizie degli anni precedenti. È possibile stampare alcune immagini in formati speciali e di dimensioni maggiori, in modo che i clienti possano entrare in sintonia con il clima natalizio non appena entrano nel vostro studio.

E per sorprendere ancora di più i vostri clienti, ogni piccolo dettaglio è troppo poco, quindi oltre a poter offrire loro diversi prodotti da personalizzare con le loro foto, è importante anche curare il modo in cui li consegnate. Potete avvolgerli in carta da regalo marrone, includere un bel nastro rosso e dare ai più piccoli un bastoncino di zucchero.

Sia la decorazione dello studio che la consegna del prodotto finale renderanno i clienti molto più soddisfatti del vostro lavoro e avrete molte più possibilità che tornino da voi per le stagioni future.

6# Organizzate i prodotti natalizi che regalerete ai vostri clienti nel 2023

Come abbiamo detto nella sezione precedente, è importante che pensiate a che tipo di prodotti consegnerete una volta terminato il servizio fotografico.

In questi casi, il modo più semplice è consegnare le foto in formato digitale e basta, ma se volete creare diversi pacchetti e aumentare i profitti della vostra campagna di Natale 2023, potete offrire ai vostri clienti diverse opzioni, come per esempio:

  • Stampa di immagini in formati professionali.
  • Creazione di biglietti di Natale.
  • Palline per decorare l’albero con all’interno una delle immagini della relazione.
  • Mini album fotografico di Natale.
  • Calendario con le 12 foto migliori della sessione.
  • Regali personalizzati per la famiglia: tazze, cuscini, magneti, portachiavi, ecc.
  • ecc.

7# Fate un servizio fotografico di prova con il nuovo set

campagna-di-natale-2023-3-arcadina

Per far conoscere meglio la vostra nuova decorazione natalizia, una volta che l’avete creata, parlate con un amico con bambini piccoli o cercate su Internet genitori interessati per una prima sessione fotografica a un piccolo prezzo.

È importante che per questo primo servizio fotografico tutti i dettagli siano perfetti, quindi chiedete ai genitori di far vestire i bambini con abiti natalizi, aggiungete elementi alla decorazione con cui possano giocare e dopo la sessione potete chiedere loro di lasciarvi una prima valutazione parlando delle vostre nuove decorazioni natalizie per quest’anno.

Tutte le foto scattate in questa sessione vi aiuteranno a pubblicizzare molto meglio la vostra campagna Natale 2023 su web, reti, pubblicità, nello studio stesso, ecc.

8# Preparare tutte le informazioni sul web, sulle reti, ecc.

Una volta che avete tutto pronto: il set, la dinamica della sessione, i prodotti finali ben definiti e diverse fotografie con il set di quest’anno, è importante che iniziate a preparare tutte le informazioni. Perché se saltate questo passaggio, la diffusione dei vostri report sarà molto minore e il tempo che dovrete dedicare alla spiegazione di questi report richiederà molte ore di lavoro.

Ecco i passi da compiere prima di lanciare la vostra campagna natalizia di quest’anno:

  • Preparate una pagina dei servizi sul vostro sito web con tutte le informazioni.
  • Create una galleria di immagini con le migliori foto della sessione di prova. Potete anche aggiungere foto di altri anni, ma ciò che interesserà davvero alle famiglie sono quelle della decorazione di quest’anno.
  • Creare un post sul blog che introduca la nuova campagna, spiegando come sarà e mostrando parte della storia del test.
  • Pianificate il modo in cui gli annunci (testo, foto e link) che lancerete sui social network e su Google saranno utilizzati per promuovere le vostre relazioni natalizie.

>> 7 consigli per preparare la vostra attività fotografica all’estate

9# Pensate a come pubblicizzare il servizio fotografico di Natale 2023

Una volta pronte tutte le informazioni, è importante pensare anche a come pianificare la campagna di sensibilizzazione. A tal fine, create un calendario da indicare:

  • Le date in cui creerete la campagna stessa: set, pianificazione, servizio fotografico di prova, briefing, ecc.
  • Durata del periodo del servizio fotografico di Natale 2023. È importante calcolare le scadenze per avere a disposizione questi servizi fotografici, soprattutto se offrite prodotti stampati e non volete ritrovarvi con le mani in pasta.
  • Giorno in cui le informazioni saranno visibili sul sito web, sull’articolo del blog e sulle campagne pubblicitarie programmate.
  • Calendario degli annunci che state per lanciare. Ad esempio, potete creare due piccole campagne, una all’inizio della stagione per annunciare che le sessioni sono già disponibili e un’altra all’inizio di novembre per annunciare che avete pochi posti disponibili.
  • ecc.

10# Quando sarà il momento, lanciate la vostra campagna Natale 2023 in tutti i modi possibili

Una volta che tutto è ben preparato e definito, scegliete un giorno per il lancio della campagna e pubblicizzatelo su tutti i media digitali e tradizionali possibili, ad esempio:

  • Sito web.
  • Blog.
  • Social network.
  • Pagine partner, come le aziende del vostro quartiere.
  • Nel proprio studio fotografico.
  • Spot pubblicitari su una stazione radio locale.
  • Pubblicità cartacea da distribuire ai vicini e alle aziende locali.
  • ecc.

Preparatevi ora per la campagna di Natale 2023 e chiudete l’anno con un flusso di entrate redditizie

Come potete vedere, c’è molto lavoro da organizzare prima di lanciare la vostra campagna di Natale 2023. Approfittate di queste settimane di rallentamento per dare forma a queste sessioni che vi porteranno grandi benefici alla fine dell’anno.

Prima di salutarci vogliamo lasciarvi qui l’intervista alla fotografa Gema Romero di Ilusiones Art Photography:

>> Gema Romero: ‘Amo l’aspetto di Arcadina’

E per concludere questa piccola guida natalizia, vorremmo farvi una domanda: avete già iniziato a pianificare i vostri servizi fotografici per il Natale 2023? Ci piacerebbe sentirvi nei commenti.

Mal di testa per la vostra attività di fotografia? Prendete un’Arcadina

Mal di testa per la vostra attività di fotografia? Prendete un’Arcadina

Realizzate il vostro sogno di diventare fotografi professionisti con l’aiuto delle nostre soluzioni aziendali. Ora è possibile creare un sito web e un’attività commerciale gratuitamente per 14 giorni senza alcun impegno di permanenza.

Grazie alle soluzioni aziendali di Arcadina per i fotografi, i vostri problemi di lavoro spariranno.

In caso di domande, il nostro Servizio Clienti è sempre pronto ad aiutarvi 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana. Vi ascoltiamo.

¡Comparte!
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments